villa allegri si trova ad oriago di mira, sulla riviera del brenta, e fu costruita dai conti allegri di vughizzolo nel’ 700 su fondamenta cinquecentesche, quale casino di gioco e casino di caccia. nei mesi estivi era molto frequentata dai patrizi veneziani che vi trascorrevano serate mondane tra divertimenti e gioco.
per tipologia si tratta di un classico palazzo veneziano in terraferma. la villa e’ ancora oggi abitata dagli allegri von ghega.
la villa e’ circondata da un ampio parco che nel lato fronte canale e’ strutturato all’italiana con influenze francesi. nella parte retrostante rimane visibile l’impianto italiano, ma con una prevalenza da parte del giardino ottocentesco romantico all’inglese.
il parco e’ costellato da statue, colonne romane ed un arco romano.
villa allegri, nel corso dei secoli, ha ospitato numerose famiglie storiche. nel 1848 fu la dimora del federmaresciallo austriaco radetzky, legato da amicizia con la famiglia allegri von ghega. da questo luogo comando’ l’assedio alla citta’ di venezia, durante l’insurrezione della citta’ contro gli austriaci. dal 1815 vi trascorse lunghi periodi di soggiorno il maresciallo marmont, duca di ragusa, generale di napoleone bonaparte.ospiti in villa furono anche il musicista piero ma scagni, il principe d’arenberg ed il violinista ettore monelli. nel settecento, tra gli ospiti del casino di gioco, ci fu anche giacomo casanova.

VISITABILI:
interni, giardino, collezione oggetti di famiglia.
Contattaci per conoscere i giorni e gli orari delle visite guidate
sezione G – vai al catalogo